domenica 5 maggio 2013

Crostata al limone


Ingredienti per la frolla (senza glutine) diam. 22:
  • 80 gr di farina di riso Molino Peila
  • 110 gr di farina di mais (per pasticceria) Molino Peila
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro freddo
  • 80 gr di zucchero
  • la scorza di mezzo limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 8 gr di lievito per dolci
Ingredienti per la crema:
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 25 gr di burro
  • 1 limone (scorza + succo)
  • 40 gr di farina
  • 250 ml di latte
Ho voluto provare a fare una frolla senza glutine e devo dire che mi è piaciuta molto, anche il colore, rimane più dorata. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola, il burro a pezzetti e lavorarli prima con la punta delle dita in modo da ottenere tante briciole, poi dividete l'ìimpasto in due, lasciatene una parte nella ciotola per ricoprire la parte superiore della crostata, mentre il resto lo rovesciate sulla spianatoia infarinata con la farina di riso e continuate a lavorarla finché non si sarà formata una palla, a questo punto stenderla con le mani in una teglia ricoperta di carta da forno un po' infarinata e lasciare riposare il tempo di preparare la crema. In un pentolino mettere prima tutte le polveri, quindi, zucchero, scorza di limone, farina, aggiungere l'uovo e mescolare per bene con una frusta in modo che non si formino grumi, aggiungere il succo di limone, un po' di latte alla volta sempre mescolando e mettere sul fuoco continuando a mescolare così che non si attacchi sul fondo, aggiungere il burro che nel frattempo si scioglierà e  portare a bollore, appena si addensa togliere dal fuoco e versarla in una ciotola e lasciarla raffreddare con la pellicola trasparente appoggiata sulla superficie, in modo che non si formi la pellicina. Appena si sarà intiepidita versarla su tutta la superficie della torta, lasciando pochissimo bordo, quasi niente, e ricoprirla con le briciole di frolla tenute da parte all'inizio. Infornare in forno già caldo per 25/30 minuti a 180°. Farla raffreddare e poi tenerla in frigo, è buonissima e freschissima.





Con questa ricetta ho vinto il contest "Sapori di primavera" del Molino Peila

    5 commenti:

    1. Sembra assolutamente deliziosa!

      RispondiElimina
    2. Lo è davvero Stefy, se la provi sappimi dire!!

      RispondiElimina
    3. Adoro le frolle briciolose che non devi stendere..adoro le crostate come questa..croccanti fuori e morbide all'interno. Con questa crema al limone devono essere deliziose!

      RispondiElimina
    4. Sarà perchè io adoro il limone, ma questa per è fantastica!

      RispondiElimina